Skip to main content

———————————————————————-

NOTE DELL’EPISODIO

Le aziende stanno investendo sempre più risorse sui social media.

Perché lo fanno? Hanno scoperto che possono monetizzare l’interesse creato online.

E anche tu puoi farlo.

Tramite i social media puoi sviluppare una relazione con il tuo pubblico con un’efficacia che non era possibile prima che Facebook diventasse virale. Utilizziamo i social media per parlare con il nostro pubblico e mostrare loro che conosciamo davvero le loro sfide e aspirazioni. La giusta strategia di social media marketing parla ai tuoi contatti appena arrivati, consolidati o di vecchia data, sulla loro piattaforma preferita.

Ed è questa attività che porta nuovi clienti.

Quando le persone ti considerano un punto di riferimento, allora puoi iniziare a scalare le tua attività. Come Piano MAKE, agenzia di Growth Marketing, abbiamo supportato decine di aziende – dal settore fashion al finance – nell’acquisire clienti sui social media.

Nell’episodio di oggi il nostro CEO Massimo Ciotta intervista Valentina Dainelli, esperta blogger e instagrammer, fondatrice di Too Much Tuscany e mentor presso Murate Idea Park.

Insieme a Valentina abbiamo ripercorso le basi di una corretta strategia sui social media, in particolare:

  • 03:28 perché la competenze delle aziende italiane è ancora lacunosa
  • 05:14 l’importanza di differenziare i contenuti sui vari social
  • 07:16 come usare le 3I (informare, ispirare, intrattenere) per creare contenuti social di sicuro interesse
  • 09:04 l’importanza di essere autentici sui social e mostrare il lato umano
  • 10:36 un focus sui 3 social media più performanti in questo momento
  • 13:33 perché i social sono ormai un paid media e hanno bisogno di un budget per le sponsorizzate
  • 17:38 come crescere a livello organico su Instagram

Iscriviti a Piano MAKE – Marketing Podcast per non perdere nessun episodio:
https://www.pianomake.it/podcast/

Massimo Ciotta

Quell’anonimo martedì del 1999 non andai nell’aula dell’Università per assistere alla lezione di diritto, bensì scesi nei laboratori informatici. Fu così che scoprii internet e ne rimasi folgorato. Da allora sono sempre stato smodatamente appassionato di tecnologie e strumenti digitali. Mi occupo di progettare strategie di marketing digitale per aziende, in particolare per ecommerce.